CronacaL'Occhio nei QuartieriRubriche

L’Occhio nei Quartieri: Salerno, le studentesse aggredite

Insorge l'UdS. Replica di Lotta Studentesca

 

Per l’aggressione alle due studentesse del Liceo Alfano I di Salerno da parte di esponenti di Lotta Studentesca Forza Nuova, il Collettivo Studenti Ribelli e i Giovani Comunisti si sono mobilitati, esprimendo solidarietà alle adolescenti e chiedendo più attenzione e solidarietà da parte della dirigenza del corpo docenti dell’liceo psico-pedagogico, situato nel quartiere Pastena.

Liceo Statale Alfano I- Salerno
Liceo Statale Alfano I- Salerno

Da Comunicato Stampa UdS: ” Una ragazza dopo aver ricevuto diversi insulti sessisti, ha reagito e si è vista aggredita da persone ben più grandi di lei che le hanno sferrato colpi sulla faccia più volte. Le due ragazze erano colpevoli di aver ricordato che il fascismo è anticostituzionale e che in nessun luogo, nessuna strada, nessuna scuola, c’è spazio per chi semina e alimenta odio. Rigettiamo con forza l’ondata di razzismo che vogliono far insinuare anche nei luoghi della formazione.

Non abbiamo intenzione di piegarci all’ennesimo atto di terrorismo fascista, abbiamo visto in cosa consiste la loro essenza, squadrismo, violenza, aggressioni contro i minori senza la minima vergogna. Solidarietà ad Anna e Roberta, le due ragazze aggredite, Salerno è e sarà sempre ANTIFASCISTA, conclude il comunicato dell’ Unione degli Studenti Campania”.

LA REPLICA DI LOTTA STUDENTESCA

“Mentre effettuavamo un volantinaggio con volantini riguardanti i nostri punti di Lotta, una ragazza, a capo di 5 compagni, si è avvicinata intimandoci di andare via in modo tutt’altro che educato e incline al confronto. Dalle parole la ragazza è passata ai fatti e una volta avvicinatasi al nostro militante gli ha‘regalato’ un calcio e uno schiaffo. Il ragazzo d’istinto ha risposto sfiorando il volto della ‘democratica’ compagna, ma null’altro è accaduto poiché i due gruppi si sono allontanati senza altre scaramucce. Il modus operandi di questi pseudo paladini di giustizia è sempre lo stesso, prima provocano e poi fanno le vittime quando la situazione non è più a loro favore”.

Maria Rosaria Voccia

Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Collaboro con varie testate nazionali. Sono organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più