CronacaNews

Cava de’Tirreni: l’emergenza incendi vista da MDP

Sevensalerno Riceve e Pubblica

Il Coordinamento di Art.1 Movimento Democratici e Progressisti di Cava de’ Tirreni, nell’essere solidale e dichiarando disponibilità al Sindaco di Cava Vincenzo Servalli, apprezza la responsabilità dimostrata dalle forze politiche presenti in Consiglio Comunale di fronte all’emergenza incendi che caratterizza il nostro territorio.

La richiesta al Prefetto ed al Presidente della Regione Campania, ciascuno per le proprie competenze, di un intervento più incisivo, con personale e mezzi adeguati, a fronte della mancanza di tempestività e governo dell’emergenza è il primo atto dovuto.

Ma occorre poi una battaglia vera e propria per la difesa del territorio.

Gli incendi sono dolosi e si susseguono a ripetizione con costi esorbitanti per la collettività (circa 15.000 euro l’ora per la gestione di un Canadair e circa 2.000 per un elicottero): sarebbe il caso di rivedere il sistema d’intervento con una presa in carico in toto di Governo e Regione dell’intera partita, visto che oggi la gestione è in mano ai privati.

Sulla prevenzione, poi, occorre maggiore incisività con l’applicazione piena e vera della normativa (vedi le attività previste per gli idraulico forestali a carico delle comunità montane o la gestione pertinente ai parchi regionali).

La battaglia su questi principi non può che partire oggi e dal basso: solo un fronte compatto e coeso fra le istituzioni, le forze politiche, le associazioni e i cittadini tutti può, secondo noi, essere la vera risposta alla violenza subita dal nostro territorio in questa estate.

 

Comunicato Stampa Art.1 Movimento Democratico e Progressista Cava de’ Tirreni

Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, autrice del Format Campania in Fiamme: Criticità & Proposte, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Sono progettista culturale, ideatrice di Format, organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più
Close