Cultura

Cittadinanza scientifica, l’e-book realizzato dal Liceo Artistico di Salerno, membro della rete Unesco-Italia

Già Membro della Rete Scuole Associate Unesco-Italia per l’anno scolastico 2016/2017 con il Progetto “Il giardino dell’arte”, narrazione multimediale, per l’A.S. 2017/2018, l’Istituto ha prodotto un e-book dal titolo “Cittadinanza scientifica”, realizzato da alunni interessati di varie sezioni sia del biennio che del triennio (F, G, I, L, N, P), docente referente Rosanna Rosapepe.

Durante gli incontri, oltre alla lezione frontale sono stati realizzati video, power point, locandine e successivamente tutti i lavori sono stati raccolti nell’ebook.

L’importanza che il cittadino di domani possegga la cittadinanza scientifica è legata al ruolo sempre maggiore della scienza nella società contemporanea in tutti i campi, la salute del cittadino, lo sviluppo sostenibile, i cambiamenti climatici. Quindi il cittadino non solo dovrà avere gli strumenti per esercitare i propri diritti ed assolvere i propri doveri di cittadinanza sociale e politica, ma anche quegli strumenti che gli permettano di accedere alla conoscenza scientifica per capire la scienza e le sue applicazioni tecnologiche, per valutarne l’uso sociale e comprenderne le finalità.

Le scuole associate UNESCO presentano ogni anno un progetto la cui tematica deve essere conforme ai valori unescani quali l’indagine sull’attuazione dei diritti dell’uomo, la tutela del patrimonio naturale, artistico e culturale, la qualità della vita, lo sviluppo sostenibile, l’importanza delle risorse idriche, la comunicazione attraverso le nuove tecnologie, l’intercultura. Condizione indispensabile per l’approvazione del progetto è l’interdisciplinarietà.

L’essere membro di questa rete offre la possibilità di condividere i propri progetti con altre scuole, quindi, di facilitare gli scambi culturali e didattici ed anche, di partecipare a videoconferenze internazionali tra studenti di scuole UNESCO.

Dopo due anni la scuola entrerà nella rete internazionale e potrà pubblicare i prodotti dei progetti sulla piattaforma internazionale ASPnet UNESCO.

Maria Rosaria Voccia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tags
Mostra altri

Articoli correlati

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più