Cultura

Baronissi: Mahnaz Badihian, poeta in residence a Casa della Poesia di Baronissi

Sabato 14 aprile, alle ore 20,30 a Casa della poesia, reading e conferenza della poetessa e pittrice iraniano-americana, Mahnaz Badihian, poeta in residence” della struttura di Baronissi.

Mahnaz ha vissuto i sogni e i drammi dell’emigrazione e ha attraversato la storia  recente dell’Iran. Migrante negli Stati Uniti dopo la rivoluzione khomeinista, con un fratello ucciso nella guerra Iran-Iraq, nella lista nera dei non graditi al regime, solo dopo 8 anni, è riuscita a rientrare in patria. Vive negli Stati Uniti, a San Francisco, scrive in farsi e in inglese e traduce la grande poesia classica persiana in inglese e la poesia di altri paesi in farsi (Neruda). Ha creato la rivista letteraria on line “MahMag” nello sforzo di mettere insieme la poesia del mondo. Recentemente ha curato insieme a Jack Hirschman un volume bilingue “Sapling Arise: Protest of the Pen”, che presenta 30 poeti iraniani dell’Iran e della diaspora e pubblicato la sua raccolta di poesie “From Zayendeh Rud to the Mississipi”.

Mahmaz Badihian, ci condurrà in un viaggio che non solo ci farà incontrare i suoi versi, ma anche la grande poesia classica persiana dei mistici, filofosi, poeti, Rumi, Hafez, Umar Khayyam. L’occasione anche per ascoltare una lingua di antica e straordinaria tradizione poetica: il farsi.

Casa della Poesia, Via del Convento, 21- Baronissi, Salerno

Redazione

 

 

 

 

 

 

 

Tags
Mostra altri

Articoli correlati

Potrebbe interessarti anche...

Close

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più