7galleryArtistsSinestesie

Matteo Annunziata

L’opera d’arte di per sé è una sciocchezza, vale solo per l’amore per sé stesso e per il mondo intero che l’artista vi ha profuso.

 

Quando inizio un quadro per me è sempre una lotta, un corpo a corpo con il colore. Lui sta lì nella sua natura statica di materia quindi comincio a dialogare stendendolo sulla superficie e dopo ore e ore il colore, commosso dalla mia determinazione, si fa amico, alleato e da questo punto proseguiamo insieme, lui per la sua natura liberata, io perché finalmente posso andare a dormire felice e soddisfatto.

 

Matteo Annunziata- 11 settembre, acrilico su tela, 50x60
Matteo Annunziata- 11 settembre, acrilico su tela, 50×60
Matteo Annunziata- Aviatore verso il Tibet, acrilico su tela, 100x100
Matteo Annunziata- Aviatore verso il Tibet, acrilico su tela, 100×100

 

Matteo Annunziata- Omaggio a Monet, acrilico su tela, 100x100
Matteo Annunziata- Omaggio a Monet, acrilico su tela, 100×100
Matteo Annunziata- Bambini a bordo, acrilico su tela, 50x60
Matteo Annunziata- Bambini a bordo, acrilico su tela, 50×60

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, autrice del Format Campania in Fiamme: Criticità & Proposte, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Sono progettista culturale, ideatrice di Format, organizzatrice e curatrice di eventi.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più