Feste e sagreTurismo

Baronissi: Luci dell’Irno, il Corteo dei Lanaioli

Domenica 16 Dicembre lo storico Corteo dei Lanaioli 

Figuranti in costume d’epoca, trombonieri, sbandieratori, tamburini e cavalieri per il corteo storico dei Lanaioli a Baronissi, nell’ambito della quinta edizione di Luci dell’Irno Costellazioni Infinite “Stella Polare, stella Cometa e…Stelle nascenti”, promossa dal Comune di Baronissi e finanziata dalla Regione – POC Campania 2014/2020.

La Tradizione Storica

Era il quindicesimo secolo quando i numerosi produttori di lana dell’area soffrivano di una pesante gabella che ne limitava il commercio. Quando le loro richieste di sdoganare la vendita furono accolte dalla Regina Margherita di Durazzo, i commercianti decisero di realizzare una festa con giochi e musica. Il corteo si terrà lungo Corso Garibaldi dalle ore 11. Sarà un tuffo nel medioevo.

Le Luci Natalizie

Per le Luci, non mancheranno tanti altri appuntamenti e sorprese. Sempre domenica 16 dicembre, in piazzetta Municipio, alle 10.30, si terrà l’evento “Fiabastroccando, imparando…sognando a Natale” a cura dell’associazione “Un Cuore a Cavallo”; sarà inaugurata la Casa di Babbo natale a Fusara, con animazione e giochi a cura della Parrocchia S. Maria delle Grazie e S.Stefano Protomartire.

Luci dell'Irno, Baronissi, Salerno
Luci dell’Irno, Baronissi, Salerno

Alle ore 18.00, Merry Christmas Dance, show natalizio in Aula Consiliare a Palazzo di Città e a seguire, ore 20.00, “Natale Al Grand Hotel”, all’Auditorium Benedetto XVI a cura dell’Associazione Anima Libera. Negozi aperti e spettacoli natalizi per bambini a cura della Consulta comunale delle attività produttive in via Falcone.

Redazione

 

Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, autrice del Format Campania in Fiamme: Criticità & Proposte, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Sono progettista culturale, ideatrice di Format, organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più
Close