Arte in città

Salerno: al Museo Diocesano la Mostra Deep Surfaces

Dal 13 al 21 settembre 2018

Dal 13 al 21 settembre 2018, in occasione dei festeggiamenti patronali di San Matteo, si terrà presso il Museo Diocesano “San Matteo” di Salerno la mostra video-fotografica Deep Surfaces del duo artistico Con’n’Cip.
Il progetto Deep Surfaces (superfici profonde) si prefigge di creare, senza l’ausilio di tecniche di ritaglio o ritocco delle immagini, giochi di colori e forme astratte, catturando la realtà circostante riflessa su superfici acquatiche.
Superficie e profondità caratterizzano ossimoricamente la struttura visiva e significativa delle Deep Surfaces: la superficie acquatica diventa irriconoscibile e si arricchisce di quella profondità che solitamente è nascosta nei dettagli delle cose, molto spesso trascurati.
È da questi aspetti, e dalla convinzione delle infinite potenzialità dell’occhio umano, che prende vita il progetto Deep Surfaces, coltivando l’idea di lanciare all’osservatore un messaggio propositivo: non fermarsi alla superficie delle cose, bensì andare oltre per coglierne la profondità. Questo avviene utilizzando in maniera creativa i mezzi della tecnologia, che spesso soggioga lo sguardo umano distogliendolo dai dettagli della realtà meno appariscenti e proprio per questo più preziosi.

Le opere saranno esposte nella nuova sala di arte contemporanea “Sala del Sapere” durante l’orario di apertura del museo (9:00-13:00 e 15:00-19:00, aperto tutti i giorni tranne il mercoledì).
Redazione

 

Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, autrice del Format Campania in Fiamme: Criticità & Proposte, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Sono progettista culturale, ideatrice di Format, organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più
Close