Cronaca

Il Comune di Montecorvino Pugliano aderisce a WiFi4EU

Il Comune di Montecorvino Pugliano aderisce a WiFi4EU, iniziativa con la quale la Commissione europea intende promuovere le connessioni wi-fi gratuite per i cittadini e i visitatori in spazi pubblici quali parchi, piazze, edifici pubblici, biblioteche, musei e centri sanitari in tutta l’Europa.

L’iniziativa WiFi4EU, che avrà un bilancio di 120 milioni di euro tra il 2017 e il 2019, sarà realizzata in modo equilibrato dal punto di vista geografico, in modo che sia i residenti che i visitatori di migliaia di comunità locali in tutta l’UE possano beneficiare di connessioni ad alta velocità.

Il Comune, attraverso la registrazione sul portale (che rappresenta la prima fase del progetto), si è candidato ad ottenere un finanziamento di 15mila euro finalizzato all’installazione di dispositivi per il wi-fi all’avanguardia nei centri della vita comunitaria.

«Con la partecipazione all’iniziativa WiFi4EU, messa in campo dall’Unione Europea,  l’amministrazione Lamberti conferma la volontà di rendere Montecorvino Pugliano una smart city – sottolinea il consigliere delegato all’Innovazione Tecnologica, Daniele De Matteis – il nostro obiettivo è quello di rendere accessibile a tutta la nostra comunità la connessione internet attraverso l’utilizzo di fondi europei, senza pesare sulle casse comunali».

Redazione

 

Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Collaboro con varie testate nazionali. Sono organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più