CronacaEconomiaNews

FIPE-CONFCOMMERCIO: “Violare la legge è un grave errore”, Salerno si divide sulle aperture serali

Salerno si divide sulle aperture serali.
L’iniziativa #Ioapro, organizzata dai ristoratori in questo fine settimana per protstare contro le chiusure anticiparte dettate dai dpcm covid 19, divide l’opinione pubblica.
L’Aisp contro la manifestazione della Tni, la Confcommercio contro chi vuole aprire ai clienti. Ieri mattina una delegazione dell’Acs è stata ricevuta dal Prefetto.

 

Fipe Confcommercio: “Si continuerà a lavorare per garantire agli imprenditori il massimo dell’ascolto e del supporto”.

E ancora: “La disobbedienza civile, adesso più che mai, è inadeguata. Condividiamo la frustrazione e il senso di spaesamento di tanti esercenti, che possono indurre a gesti radicali, ma come rappresentanza del settore più grande e diffusa dell’intero Paese, esercitiamo il nostro ruolo e la nostra responsabilità, cercando di difendere e di rappresentarne gli interessi reali, valorizzandoli per la loro capacità di contribuire al bene e al futuro del territorio. Se in seguito ad aperture forzose si dovesse casualmente registrare un nuovo picco nei contagi, l’intera categoria sarebbe ulteriormente danneggiata anche da questo punto di vista”.

Redazione

Leggi tutto...

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, autrice del Format Campania in Fiamme: Criticità & Proposte, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Sono progettista culturale, ideatrice di Format, organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più