CronacaNews

Napoli: la Beatificazione di Maria Luigia del Santissimo Sacramento al Duomo

Sabato 26 settembre a partire dalle ore 10.40 dal Duomo di Napoli, la Santa Messa per la Beatificazione di Maria Luigia del Santissimo Sacramento da Casoria.
La nuova Santa della Chiesa di Napoli è uno straordinario esempio di vita contemplativa ed azione caritatevole. Maria Luigia, detta la “Monaca Santa” ha saputo coniugare l’amore per Dio con la dedizione al prossimo. La vita della Fondatrice delle Suore Adoratrici della Santa Croce è stata scandita da sofferenze inaudite che Ella vissuto come partecipazione alla Passione di Cristo mutandole in dedizione solidale.
Il solenne rito di beatificazione sarà celebrato dall’Arcivescovo Cardinale Crescenzio Sepe. Presiede il Cardinale Angelo Becciu, Prefetto della Congregazione Pontificia delle Cause dei Santi.

Canale 21 seguirà l’evento in diretta, a partire dalle 10.40.

Il commento è affidato a Peppe Iannicelli. Interviste a cura di Antonio Salamandra.
La Beata
Maria Velotti nacque a Soccavo di Napoli nel 1826. Fin da giovane visse la spiritualità francescana sotto la guida dei Frati Minori come laica professa del Terz’Ordine di San Francesco d’Assisi. Perfezionatasi nella via della povertà e dell’umiltà, fu favorita da singolari doni mistici di unione alla Passione del Signore. Dopo aver trascorso vari anni nella preghiera e nella penitenza, diede vita nel 1877 alla nuova famiglia religiosa delle Suore Francescane Adoratrici della Santa Croce per l’educazione delle bambine e per la promozione della donna. In tal modo, con la sua opera, si inserì pienamente nella straordinaria stagione di carità sociale che caratterizzò la Chiesa di Napoli dell’800. Morì nella casa madre dell’Istituto a Casoria nel 1886, circondata da vasta fama di santità.
Redazione
Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, autrice del Format Campania in Fiamme: Criticità & Proposte, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Sono progettista culturale, ideatrice di Format, organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più
Close