AmbienteCronacaNews

Giornate FAI

sabato 27 e domenica 28 giugno

Le Giornate FAI tornano in tutta Italia sabato 27 e domenica 28 giugno con un’edizione speciale per permettere di godere in sicurezza dello straordinario patrimonio d’arte e natura del nostro Paese.

Nelle settimane di lockdown la bellezza dell’Italia ci è mancata, ma ora è giunto il momento di tornare a scoprirla, in sicurezza. Perché la visita dei luoghi straordinari del nostro Paese possa continuare ad essere un’esperienza gioiosa e serena per questa edizione speciale delle Giornate FAI abbiamo scelto di accompagnare i visitatori alla scoperta di luoghi all’aperto che permettano di rispettare il necessario distanziamento sociale, organizzando le visite su prenotazione obbligatoria da effettuare solo online a partire dal 23 giugno sul sito giornatefai.it  e fino alle ore 15:00 di venerdì 26 giugno.

Oggi più che mai abbiamo bisogno di sentire vicini i cittadini, anche se alla “giusta distanza” per continuare insieme a impegnarci per la tutela della nostra eredità più preziosa: questa straordinaria Italia fatta di luoghi e persone uniche al mondo che merita oggi tutto il nostro amore.

Abbiamo perso le Giornate FAI di Primavera e con queste una intera stagione che cerchiamo di recuperare ora attraverso il contatto con la natura e il paesaggio, grazie anche alla Federazione Coldiretti di Salerno che metterà a disposizione alcune piante da offrire ai partecipanti dell’evento FAI che si svolgerà a Salerno.

Le Giornate FAI all’aperto dimostrano che il desiderio di ritorno all’aperto e a vivere gli spazi esterni può convivere con le norme sanitarie nazionali e regionali. Il FAI propone un evento ristretto, per poche persone, solo su prenotazione e solo fino ad esaurimento posti, che possa dare un segnale di ripresa e di speranza. Abbiamo adottato misure che permettono l’ingresso di gruppi ristretti, per mantenere il distanziamento sociale, solo in determinati slot di visita e solo su prenotazione.

A Salerno le Giornate FAI all’aperto avranno il seguente programma:

  • sabato 27 giugno visita della cupola maiolicata della chiesa della Santissima Annunziata con guide a cura di Enrica Rebeck e Antonio Carluccio;
  • domenica 28 giugno visita della Villa Comunale con guide a cura di Paola Valitutti ed Enrico Auletta.

Per prenotare cliccate qui:

https://www.fondoambiente.it/il-fai/grandi-campagne/giornate-fai-di-primavera/i-luoghi-aperti/?search=salerno

La Delegazione FAI di Salerno ringrazia per la collaborazione l’Arma dei Carabinieri, l’Associazione Nazionale Carabinieri e la Protezione Civile del Comune di Salerno.

Redazione

Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, autrice del Format Campania in Fiamme: Criticità & Proposte, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Sono progettista culturale, ideatrice di Format, organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più
Close