CronacaCulturaNewsSocietà

Paestum, riaperto il percorso per le persone con disabilità motoria

Mercoledì 8 gennaio è stato riaperto il percorso che consente ai visitatori affetti da disabilità motorie di entrare all’interno della “Basilica”, a Paestum.

La Basilica è l’unico tempio greco visitabile internamente.

L’accesso è stato creato nel 2016, nell’ambito di una più vasta opera di riqualificazione che prevede anche ulteriori miglioramenti per la fruizione del monumento risalente al VI sec a.C., ed è stato riaperto alla presenza del sindaco di Capaccio-Paestum Franco Alfieri e di una rappresentanza della sottosezione Unitalsi di Paestum.

Lorella Mazzarella progettista e direttore dei lavori, ha evidenziato che “ogni progetto che riguardi un’architettura antica dovrebbe sempre considerare anche gli aspetti relativi all’accessibilità, al pari della sicurezza”.

Il direttore dei Musei e del Parco di Paestum, Gabriel Zuchtriegel ha dichiarato: “Continueremo ad abbattere barriere di ogni tipo, non da ultimo quelle mentali che a volte ci impediscono di vedere un altro mondo, inclusivo e aperto, che è possibile, se lo vogliamo!”.

Il direttore ha poi ringraziato tutte le associazioni e le persone con disabilità, nonchè gli assistenti che hanno fornito il loro contributo rendendo possibile l’accesso anche ai visitatori del Parco non abili.

Il sindaco Franco Alfieri ha assicurato nuovi impegni di spesa per sostenere le ulteriori iniziative volte alla creazione del percorso tattile per persone ipovedenti.

Enrica Suprani

 

 

Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, autrice del Format Campania in Fiamme: Criticità & Proposte, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Sono progettista culturale, ideatrice di Format, organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più
Close