NewsSpecialiSport

Mondiali di Calcio Femminile, vincono gli USA

La nazionale femminile degli Stati Uniti vince 2-0 in finale con l’Olanda e si laurea campione del Mondo per la quarta volta.

Decidono Rapinoe e Lavelle, Olanda battuta. Partita senza storia: primi 20 minuti interlocutori, poi salgono in cattedra le americane. Rapinoe e Morgan protagoniste, olandesi salvate solo dal palo (38′) e dagli interventi miracolosi di Van Veenendaal. Nella ripresa l’inevitabile marea a stelle e strisce esonda. Serve però un calcio di rigore, concesso dall’arbitro dopo un consulto al Var, per sbloccare la partita. Trasforma Megan Rapinoe (scarpa d’oro della competizione), che spiazza freddamente il portiere. L’Olanda reagisce con Miedema, unica a provarci, ma soccombe nuovamente alle americane, che raddoppiano con una gran conclusione di Lavelle (69′). 2-0, partita di fatto finita. Gli ultimi 20 minuti le ragazze a stelle strisce sfiorano il 3-0, con Morgan e Heath, senza però trovare la via della rete. Finisce 2-0, Stati Uniti campioni del Mondo per la quarta volta nella loro storia.
(Fonte Datasport)

Redazione

Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Collaboro con varie testate nazionali. Sono organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più
Close