CronacaNews

Confesercenti: Umberto Flauto alla guida

Si è tenuto lo scorso 11 aprile il primo consiglio direttivo della compagine salernitana di Confesercenti. Nell’incontro sono state ratificate le nomine del nuovo coordinamento cittadino, alla cui guida c’è il neo eletto Umberto Flauto.

“Intendiamo far ripartire la macchina organizzativa di una delle più importanti associazioni di categoria nel capoluogo salernitano.” – dichiara il coordinatore – “Da oggi tutti i nostri associati potranno nuovamente disporre della rappresentanza che avanzerà le proprie istanze nelle sedi istituzionali. Non sarà inoltre la guida del singolo ma quella di un gruppo coeso e già in grado di dialogare con il territorio.”

L’assemblea elettiva ha ratificato tutte le nomine all’unanimità ed ha già individuato le future azioni da mettere in campo per garantire al mondo degli esercenti salernitani il giusto aiuto per la rinascita dei settori in crisi sul territorio campano.

“Devo ringraziare il direttore regionale di Confesercenti, Dott. Pasquale Giglio – conclude Umberto Flauto – che non ha fatto mancare il suo supporto negli incontri preliminari all’elezione del Consiglio. Lo stesso ringraziamento va al presidente provinciale Raffaele Esposito”.

 

Oltre al coordinatore cittadino sono stati nominati i nuovi componenti del consiglio direttivo: Gabriele Fernicola, vicecoordinatore, Aniello Pietrofesa, Francesco Villani, Francesco Virtuoso, Cosimo Amoddio e Paolo Fortunato.

Francesco Virtuoso

Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Collaboro con varie testate nazionali. Sono organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più