L'Occhio nei QuartieriRubriche

Baronissi: Rifiuti, la ditta appaltatrice non paga gli stipendi, diffida del Comune

Il Comune di Baronissi diffida la Am Tecnology, ditta appaltatrice del servizio di raccolta differenziata e spazzamento sul territorio comunale, per il mancato pagamento degli stipendi ai 21 operai.

Il Sindaco Valiante

“La ditta – conferma il sindaco Gianfranco Valiante – non ha corrisposto al personale dipendente l’ultima mensilità e, dopo numerose sollecitazioni, è stata diffidata al pagamento immediato degli stipendi arretrati. In caso di perdurante inadempienza della ditta appaltatrice nel pagamento delle competenze dovute al personale, l’amministrazione interverrà in tutte le sedi per tutelare i 21 lavoratori fino a trattenere il relativo importo dalle somme dovute all’affidatario del contratto”.

L’Assessore all’Ambiente De Salvo

Piena e incondizionata solidarietà ai lavoratori di Baronissi che operano nel settore dei rifiuti arriva dall’assessore all’ambiente Serafino De Salvo: “Giù le mani dai loro sacrosanti diritti – tuona De Salvo – l’azienda ha già ricevuto formale diffida ad ottemperare ai propri obblighi contrattuali. Ci sono in ballo tante famiglie che vivono con questi stipendi: molti hanno difficoltà a pagare rate di mutui e bollette. L’inosservanza delle prescrizioni contrattuali ed il mancato pagamento delle retribuzioni sono gravi inadempienze che la Am Tecnology non può scaricare sul Comune di Baronissi e deve immediatamente sanare”.

Redazione

 

Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, autrice del Format Campania in Fiamme: Criticità & Proposte, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Sono progettista culturale, ideatrice di Format, organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più
Close