CronacaNews

Allerta meteo in Campania: la Protezione Civile ha diramato un avviso di colore arancione

Chiuse scuole nel Napoletano e nel Salernitano e a Benevento

Le zone interessate: Piana Campana, Napoli, Isole e la costa dei comuni dell’area vesuviana Somma Vesuviana, Sant’Anastasia, Comiziano e Torre del Greco.

Cava dè Tirreni, Nocera Superiore, Angri, Sarno, Roccapiemonte in provincia di Salerno, Benevento città.

Dalle 22 di ieri e almeno fino alle 22 di oggi, 22 ottobre 2018, la Protezione Civile della Campania fa valere l’allerta meteo arancione, di moderata intensità, in quanto si prevedono “precipitazioni diffuse con rovesci e temporali di moderata o forte intensità” .

Le zone interessate: Piana Campana, Napoli, Isole e la costa dei comuni dell’area vesuviana Somma Vesuviana, Sant’Anastasia, Comiziano e Torre del Greco.

Cava dè Tirreni, Nocera Superiore, Angri, Sarno, Roccapiemonte in provincia di Salerno, Benevento città.

Le precipitazioni potrebbero innescare fenomeni importanti, come “instabilità di versante, localmente anche profonda, frane superficiali e colate rapide di detriti o di fango; significativi ruscellamenti superficiali, anche con trasporto di materiale, possibili voragini per fenomeni di erosione; allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno; innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori, con fenomeni di inondazione delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, occlusioni delle luci dei ponti); possibili cadute massi”.

Redazione

Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Collaboro con varie testate nazionali. Sono organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più