CulturaNews

Salerno: alla Fondazione Menna l’Artista Isaac Cordal

Incontro con l’artista, sabato 30 giugno ore 19.30

Isaac Cordal sarà a Salerno, ospite della Fondazione Filiberto e Bianca Menna e della Fondazione Alfonso Gatto dal 25 giugno al 1 luglio per l’istallazione “Cement Eclipse”. L’alloggio, nel cuore della Salerno antica, viene messo a disposizione gratuitamente dalla “Salerno Apartments”. Durante la sua permanenza in città, l’artista disseminerà tante piccole sculture nel centro storico della nostra città.

Isaac Cordal è un artista spagnolo di 42 anni, specializzato in opere d’arte riguardanti il difficile rapporto dell’uomo con il cambiamento climatico, ma non solo. I suoi lavori hanno catturato l’attenzione del grande pubblico per la puntualità, l’ironia e la sorprendente capacità nel rappresentare alcuni dei grandi drammi che affliggono la nostra società.

Isaac realizza delle piccole sculture di poco più di 10 centimetri che vengono disseminate, a volte disperse, in particolari angoli delle città. Un muro, un ciuffo d’erba, una lattina diventano la scenografia di piccole opere affascinanti e terribili allo stesso tempo che ci parlano, seppur mute, delle nostre inquietudini, del rapporto delle donne e degli uomini con gli spazi industriali o con una natura quasi sempre claustrofobica al pari degli insediamenti urbani. L’arte urbana di Cordal gioca con le paure dell’uomo e le esorcizza attraverso il grottesco e l’ironia.

Maria Rosaria Voccia

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più