SalernitanaSport

Ascoli-Salernitana: 1-3

L’Ascoli affronta la ventinovesima giornata di Serie B contro la Salernitana. La partita si conclude con il risultato di 1-3, in favore dei campani. In avvio di partita parte subito bene la squadra marchigiana con Kanutè, ma Signorelli salva in corner. La Salernitana comincia ad attaccare. Ci prova Kiyine ma il suo tiro è piuttosto debole e di facile presa per il portiere Agazzi. Di Roberto si rende pericoloso: su punizione sfiora il gol. Poi Bocalon porta in vantaggio i granata con una buona zampata in area, da un cross di Kiyine. Ancora l’attaccante granata, ben servito da Sprocati, sbaglia clamorosamente davanti alla porta. Finisce così un primo tempo piuttosto movimentato.  Nella ripresa la Salernitana continua a spingere ma è l’Ascoli a sfiorare il pareggio con un colpo di testa di Ganz. Passano i minuti e a sorpresa i granata raddoppiano da punizione di Kiyine; a centro area Casasola batte Agazzi in spaccata. Nonostante il doppio vantaggio, i campani attaccano con Di Roberto che innesca in area Bocalon; l’attaccante deposita in rete il terzo gol. Poi Radunovic compie un miracolo sulla ribattuta di Simone Ganz dopo un tiro dalla distanza di Addae. Bocalon sfiora la tripletta personale. Invece Monachello va vicino al gol della banidera, che poi arriva allo scadere del recupero con Carpani. Così termina il match, con l’Ascoli che in casa non riesce a vincere lo scontro diretto. La squadra marchigiana lascia il campo tra i fischi del pubblico, rimanendo in penultima posizione in classifica e mettendo a serio rischio la permanenza in B.

Fonte: tutto salernitana.com

Fotoreporter Guglielmo Gambardella per Sevensalerno

Redazione

Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Collaboro con varie testate nazionali. Sono organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più