AmbienteCronacaNews

Salerno: Fonderie Pisano, la Procura notifica un avviso di garanzia al Sindaco

27 maggio 2022

Un avviso di garanzia è stato notificato dalla Procura della Repubblica di Salerno al sindaco di Salerno Vincenzo Napoli per la mancata chiusura delle Fonderie Pisano di Fratte.

Il reato ipotizzato è omissione di atti d’ufficio, articolo 328 del codice penale,  scaturito dalla presentazione, a settembre 2021, di un esposto da parte di Lorenzo Forte, presidente del Comitato Salute e Vita, per ” contegno omissivo e mancata assunzione, protratta nel tempo, da parte del sindaco di Salerno, di qualunque iniziativa atta ad imporre il contenimento delle emissioni nocive per la salute dei cittadini, oggi acclarate dallo studio Spes”.

Maria Rosaria Voccia

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, autrice del Format Campania in Fiamme: Criticità & Proposte, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Sono progettista culturale, ideatrice di Format, organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Check Also
Close
Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più