CronacaIntervisteMaria Rosaria VocciaNewsPrimo PianoRubricheSanitàScuolaSocietà

Covid-19, il dr. Pasquale Bacco tranquillizza sulla riapertura del 3 giugno

Il Vaccino? Non è necessario, a Settembre a scuola in presenza

Un gruppo di medici ricercatori e scienziati (dott. prof. Pasquale Mario Bacco, dott.ssa Antonietta Gatti, dott. Mariano Amici, prof.ssa Carmela Rescigno, dott. Fabio Milani, dott.ssa Maria Grazia Dondini) ha inviato un’ istanza in autotutela al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Ministro della Salute, al Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità e, in conoscenza, ai Governatori delle Regioni.

In questa lettera sono evidenziati aspetti problematici nella gestione dell’emergenza Covid-19, in particolare sotto il profilo medico-scientifico ed epidemiologico. Le fonti indicate nella lettera riportano evidenze tratte da documenti ufficiali, da studi specialistici e da notizie diffuse dalla stampa. Si tiene a precisare che l’istanza intende limitarsi a sollevare questioni di merito, lasciando agli esperti di diritto, ai magistrati e agli avvocati le valutazioni di loro pertinenza.

L’ iniziativa, che non vede coinvolta alcuna organizzazione né associazione, impone alle Istituzioni interpellate di dare risposta ufficiale ai firmatari entro precisi termini di legge, e consente – si auspica – di chiarire molti punti controversi.

Rispetto alla riapertura di tutte le regioni italiane prevista per mercoledi 3 giugno, il dr. Pasquale Bacco,medico legale e ricercatore Meleam, società specializzata in medicina del lavoro, intende tranquillizzare tutti.

“Nessun problema per la riapertura del 3 giugno, possiamo stare tranquilli. Il Covid-19, ha esaurito abbondantemente il suo potenziale virulento. Il clima italiano, mite e non umido, è sfavorevole al virus”.

Dottor Bacco, come ci si deve comportare nei prossimi mesi estivi? Si potrà andare al mare?

” Assolutamente si, al mare e senza la mascherina per avere appunto la possibilità di respirare lo iodio che fa bene all’attività respiratoria. In estate il Covid-19 avrà una scarsissima aggressività, e contrastarlo con un carico di sole è fondamentale, non c’è alcuna evidenza scientifica che in questo momento giustifica le distanze di sicurezza, usare mascherine, indossare guanti, oltre a curare l’igiene delle mani”.

Tornerà in autunno? Cosa pensa della riapertura delle scuole a settembre?

“Se il virus dovesse ritornare in autunno, abbiamo adesso la capacità medica di sconfiggerlo, grazie al Tocivid-19, che è un antinfiammatorio, ed alla terapia con il plasma. Anche per la riapertura delle scuole a settembre mi sento di tranquillizzare tutti, si potrà andare a scuola senza mascherine e distanziamento sociale. Deve essere chiaro e scientificamente credibile che il Covid-19 ha dimostrato di essere una forma influenzale non più grave degli altri Coronavirus stagionali: nonostante l’OMS abbia dichiarato l’emergenza pandemica l’11 Marzo , le cifre ufficiali dei deceduti, dei contagiati e dei guariti contraddicono la definizione stessa di “pandemia”.

Il Vaccino

” Il vaccino per il Covid-19 non può essere messo a punto, è totalmente inutile, perché il virus muta di continuo. Per sconfiggerlo, come per l’HIV, anch’esso mutante, serve una terapia mirata.  Al momento, le mutazioni osservate riguardano soprattutto zone genomiche definite introni, che sono scarsamente codificanti”.

Maria Rosaria Voccia

Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, autrice del Format Campania in Fiamme: Criticità & Proposte, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Sono progettista culturale, ideatrice di Format, organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più
Close