LocaliTime OutVideo
Trending

A pero’, l’Aperitivo lo faccio a casa: Bellini e Rossini

Per tutti gli estimatori del cocktail, l'appuntamento settimanale su Sevensalerno

A pero’, la fresca idea nata dalla sinergia tra Sevensalerno e Gerardo Cusati, titolare del Negroni Therapy a Marina di Camerota.

 

Il cocktail Bellini è stato creato nel 1948 da Giuseppe Cipriani capo barista dell’ HARRY’S BAR a Venezia.

Dedicato al pittore veneziano per via del colore rosato.

Divenne subito la sua specialità, preferito da Hemingway, gli Agnelli e tanti altri.

 

Si tratta di preparare 1/3 di frullato di pesche con 2/3 di Prosecco Brut.

Subito dopo, dallo stesso Cipriani nasce il  cocktail Rossini, dedicato al celebre compositore pesarese Gioacchino Rossini.

Unì per la seconda volta in un fluté Prosecco Brut e di fragole frullata dando così inizio alla lunga e fortunata storia, gustosa e semplicissima, perfetta per un momento rinfrescante tra amici.

Apprezzatissimo anche in occasioni più “mondane” come aperitivo, sono dei veri #SPRITZ alternativi 🙂

In questa circostanza, l’ Harry’s Bar si è dato per rivedere le restrizioni riguardanti i pubblici esercizi, minacciando la chiusura.

Sono locali, dei veri e propri salotti, che ben rappresentano l’ Italia nel mondo.

Nella diretta, l’ emozione ha avuto la meglio: i bicchieri, in questo caso, vanno ghiacciati per essere ben freddati durante la preparazione.

Spero sia stata di vostro gradimento, finalmente siamo operativi in sede, vi aspetto come sempre a braccia aperte.

#NEGRONIEXPERIENCE prossima diretta, venerdì 29.

Bellini

1/2 frullato di pesca

1/2 prosecco brut ben freddo.

Servito nei flute spumante o coppa martini.

Cosi il Rossini, il Mimosa, o il Tintoretto col melograno.

Stesse proporzioni.

Gerardo Cusati

Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, autrice del Format Campania in Fiamme: Criticità & Proposte, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Sono progettista culturale, ideatrice di Format, organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più
Close