LocaliTime OutVideo

A pero’, l’Aperitivo lo faccio a casa: Margarita

Per tutti gli estimatori del cocktail, l'appuntamento settimanale su Sevensalerno

Margarita

A pero’, la fresca idea nata dalla sinergia tra Sevensalerno e Gerardo Cusati, titolare del Negroni Therapy a Marina di Camerota.

La filosofia che ci accomuna è quella del “bere responsabilmente”.

Un consumo di alcool moderato e consapevole, quindi responsabile, è del tutto compatibile con la vita personale e sociale delle persone ed anzi, in alcuni casi, può addirittura migliorarne la qualità. Bere senza controllo o bere nel momento, nel luogo, o per motivazioni sbagliate significa bere in maniera non responsabile e può comportare rischi anche gravi per la salute e la sicurezza degli individui e per la loro convivenza civile.

Il venerdì la diretta sul canale social viene amplificata ed approfondita sul nostro settimanale con ricette, storia e tradizioni, e perché no, allegria.

Gerardo Cusati: “Mi piace preparare cocktails e sono felice di farvi scoprire alcune delle mie specialità oppure semplicemente dei drink conosciuti in tutto il mondo.Cercherò di portare l’ aperitivo in casa, perché non fare assaggiare quello che bevete il sabato sera ai vostri genitori?”.

Margarita


Il secondo appuntamento è con la Margarita, con cui festeggiamo la Festa della Mamma.

Auguri a tutte le Mamme!

Abbiamo trasformato quello che è stato lo Short Tequila sale e limone con l’ aggiunta del Cointreu.

La Tequila è il simbolo della vita caliente del Messico, distillato dell’ Agave Blu.

Il Margarita, dal latino “Perla” è la bibita nazionale del Messico.

Due racconti diversi sull’ origine, barman e periodi diversi, entrambi dicono che è stato preparato per una Donna.

Solo più tardi una BarLady creò la guarnizione con la crosta di sale nel bicchiere denominato Margarita, a forma di Sombrero.

Si tratta di una bevanda alcolica, allungata con acqua, bibita analcolica, succhi di frutta, servita con ghiaccio o senza, in bicchiere alto, capiente.

Il Tequila Sunrise (Sole nascente), la versione che conosciamo noi, nacque negli anni ’70.

Ebbe grande successo grazie ai RollingStones, che chiamarono il loro Tour americano COCAINE & TEQUILA SUNRISE TOUR.

Colorato, tendenzialmente dolce, poco alcolico, nelle proporzioni, piace molto alle donne.

E’ ben freddo, fatto con Tequila, granatina (melograno), succo d’ arancia, meglio se fresco.

Long Island Tea il the freddo dai 20 gradi 🥴

Un 4 Bianchi con l’ aggiunta di Cointreau e cola.

Dall’aspetto equivoco, si pensa sia nato negli anni ’20, era del proibizionismo americano, quando era proibito produrre, commercializzare, consumare alcol.

E’ un pò come somministrare birre, granite, frozen “corretti” con alcolici.

.Il metodo e la preparazione la potete vedere nel video..

Scriveteci a redazione@sevensalerno.it

Redazione 

Tequila
Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, autrice del Format Campania in Fiamme: Criticità & Proposte, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Sono progettista culturale, ideatrice di Format, organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più
Close