NewsSpettacoliTime Out

Diverso Sentire

Lo spettacolo al Teatro Augusteo di Salerno il 14 febbraio. Ospite d’onore Raffaele Paganini

Lo spettacolo, dedicato alle scuole di danza, si svolgerà al Teatro Augusteo di Salerno il prossimo 14 febbraio. Ospite d’onore Raffaele Paganini

Si svolgerà al Teatro Augusteo di Salerno, il prossimo 14 febbraio, lo spettacolo “Diverso Sentire”, rivolto alle scuole di danza e organizzato dall’Associazione Culturale Il Balletto, sotto la direzione artistica di Federica Ferri e Caterina Andria. L’evento, che gode del patrocinio del Comune di Salerno, rappresenta un momento di confronto e di crescita per i tanti giovani che si dedicano a quest’arte con disciplina e dedizione.

«Riteniamo che la danza sia la forma più diretta di comunicazione – affermano le organizzatrici -; un’arte capace di inclusione, perchè in grado oltrepassare tutte le barriere e suscitare emozioni forti e durature».

E’ per questo motivo che il progetto coinvolge anche i giovani studenti dell’Istituto Filippo Smaldone. Toccherà a loro esprimere l’esperienza soggettiva vissuta attraverso la visione delle varie esibizioni e quindi raccontare le emozioni suscitate dalle coreografie presentate dalle varie scuole di danza. Sarà così possibile constatare in che modo il potere del movimento possa giungere fino a loro, pur senza il veicolo della musica e, quindi, del suono. Il progetto nasce, infatti, dall’idea di fondo che “sentire” parta dall’animo.

Ad approfondire la tematica della rassegna, inoltre, ci sarà un ospite d’eccezione: il maestro Raffaele Paganini.

Redazione

Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, autrice del Format Campania in Fiamme: Criticità & Proposte, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Sono progettista culturale, ideatrice di Format, organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più
Close