Feste e sagreNewsPrimo Piano

San Matteo 2019 a Salerno

I preparativi per festeggiare il Santo Patrono

Domani, sabato 21 settembre, i festeggiamenti in onore di San Matteo Patrono, a Salerno.

Oggi si conclude il Triduo che porta al momento di fede.

Il 21 settembre, al Duomo, sono previste messe dalle ore 6.30 fino alle 9.30, ogni ora.

Alle 10.30 il Solenne Pontificale, con l’Arcivescovo Mons. Andrea Bellandi che in quella occasione riceverà anche il Pallio per le mani del Nunzio Apostolico Sua Eccellenza Monsignor Emil Paul TSCHERRIG.

Nel pomeriggio, a partire dalle 18.30, la Solenne Processione che seguirà il consueto itinerario.

I dispositivi di traffico e sicurezza

Di seguito i dispositivi messi in campo per rendere più sicuri e agevoli tutti gli eventi previsti in occasione della Festa in onore di San Matteo.

Blocco della circolazione stradale dalle ore 16.00 dei tratti di strada interessati dalla processione, in particolare:

– blocco a) Piazza XXIV maggio; b) Corso Garibaldi, e lungomare Trieste, altezza via De Felice; c) via Sandro Pertini; d) Piazza Umberto I; e) P. Luciani, altezza Teatro Verdi.

– la viabilità proveniente dal Viadotto Gatto troverà il blocco della circolazione all’latezza del Molo Manfredi.

Al termine sarà riaperto al traffico il circuito veicolare interessato dalla manifestazione religiosa.

CONCERTO RENZO ARBORE

Dalle ore 20.00 chiusura del traffico veicolare in Piazza della Concordia con blocco della circolazione: a) Lungomare Trieste altezza via Marino; b) Lungomare Tafuri altezza via Scillato in direzione Concordia.

Al termine del concerto (ore 23.30/24.00 circa) sarà riaperta al traffico la zona.

PARCHEGGI

Piazza Mazzini, Foce Irno, Stazione Marittima, Vinciprova.

Maria Rosaria Voccia

Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, autrice del Format Campania in Fiamme: Criticità & Proposte, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Sono progettista culturale, ideatrice di Format, organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più
Close