AmbienteCronacaNews

Ambiente, Attivisti per il Vallo di Diano chiedono accesso agli atti

Impianto di recupero rifiuti di Polla

Con il presente comunicato, intendiamo informare che è stato richiesto, ai sensi dell’art. 5 del D.LGS. 14.03.2013 n. 33 come modificato dal d.lgs. 97/2016, all’ARPAC – Dipartimento Provinciale di Salerno l’accesso ai documenti, ai dati o alle informazioni relativi alla verifica dei lavori di adeguamento effettuati presso l’impianto di recupero rifiuti di Polla. L’azione da parte dei Cittadini sottoscrittori della richiesta si è resa necessaria a seguito dell’Ordinanza del Presidente della Provincia di Salerno n.2 del 30 Luglio 2019 tramite la quale autorizza lo stoccaggio temporaneo e speciale del rifiuto biostabilizzato – CER 19.05.01, prodotto dallo stabilimento TMB di Battipaglia, presso l’impianto di recupero rifiuti di Polla, in località Sant’Antuono, gestito dal Consorzio Sportivo Meridionale SA3. Contestualmente è stato richiesto l’accesso civico ai documenti, dati o informazioni detenuti dal Comando dei Vigili del Fuoco di Salerno ai sensi del d.lgs. 33/13 cosi come modificato dal d.lgs. 97/16 attestanti il rispetto della normativa antincendio nel capannone in località Sant’Antuono a Polla, sede dell’impianto di recupero rifiuti, nella disponibilità del Consorzio Sportivo Meridionale SA3.

E’ di vitale importanza capire in modo chiaro se l’impianto di Polla rispetta tutte le normative in materia di sicurezza , ecco il motivo per il quale abbiamo raccolto delle firme di cittadini e di alcuni importanti imprenditori della zona industriale di Polla e abbiamo richiesto l’accesso civico ai documenti, dati o informazioni finalizzati a capire lo stato delle cose. Restiamo in trepidante attesa per valutare le future azioni da intraprendere. Quello che è certo è che siamo determinati ad andare fino in fondo per contrastare questa decisione, inopportuna, pericolosa e che si fonda su presupposti di sicurezza al momento poco chiari.

Per informazioni: 335 8002315.

Redazione

Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, autrice del Format Campania in Fiamme: Criticità & Proposte, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Sono progettista culturale, ideatrice di Format, organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più
Close