CronacaNews

Polizia, a Salerno e provincia, controlli sul territorio

Commissariato Sarno denuncia per tentato omicidio due pregiudicati

Personale della Squadra Anticrimine e dell’Ufficio Volanti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Sarno, diretto dal Vice Questore, dott.ssa Marzia MORRICONE, nella serata di ieri 7 marzo, ha proceduto ad identificare e denunciare per tentato omicidio e detenzione di arma bianca illegale due pluripregiudicati sarnesi resisi responsabili, in concorso, dell’accoltellamento di un altro giovane del luogo.

Infatti, nella tarda serata del precedente giorno 6, nella Piazza Marconi di Sarno, P.A. (di anni 29), veniva aggredito da S.P. e G.A., entrambi di anni 25, i quali, per futili motivi, ponevano in essere un vera e proprio pestaggio ai danni della vittima che veniva ripetutamente e selvaggiamente picchiata con un bastone nonchè ferita con varie coltellate, in diverse parti del corpo ed al viso.

II malcapitato riusciva a difendersi dai colpi sferrati dagli aggressori coprendosi col proprio giubbino e cercando di darsi alla fuga. Nonostante ciò, l’aggressione continuava per alcuni minuti giacchè gli autori rincorrevano la vittima nella piazza per cercare di colpirla ancora. Le successive perquisizioni personali e domiciliari, a carico dei due fermati, consentivano di raccogliere utili elementi perle indagini. Pertanto, notiziato il P.M. presso la Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, si provvedeva a denunciare i predetti S.P. e G.A. per tentato omicidio e porto abusivo di arma bianca.

Fuggono alla vista della Polizia di Stato: due pregiudicati denunciati per ricettazione di  ciclomotore rubato

Nella mattinata di ieri, gli agenti della Polizia di Stato hanno denunciato due pregiudicati, in concorso tra loro, per il reato di ricettazione.

In particolare, una pattuglia della sezione Volanti della Questura di Salerno, durante  il  servizio di controllo del territorio della città, ha notato due uomini a bordo di un ciclomotore sospetto  nella zona di Pastena.

I due alla vista degli agenti, hanno effettuato una brusca manovra per sottrarsi al controllo. Subito dopo, nel tentativo di far perdere le proprie tracce, il conducente dello scooter ha perso il controllo del motociclo rovinando a terra, unitamente al passeggero. Gli Agenti della Polizia di Stato sono intervenuti rapidamente sul posto.

Dopo un breve ricovero presso il pronto soccorso a causa di escoriazioni riportate nell’incidente stradale, i due, una volta dimessi dalle cure mediche sono stati  accompagnati  in Questura per una loro compiuta identificazione e denuncia all’autorità giudiziaria.

A seguito dei soccorsi e degli accertamenti, la pattuglia ha appurato che lo scooter guidato dai due risultava rubato e che i due soggetti annoveravano numerosi precedenti penali.

In particolare, il conducente è stato identificato per B.L. salernitano del 1961, pregiudicato, mentre  il passeggero è risultato essere I.I.V., rumeno, anch’egli pregiudicato.

Gli uomini della Polizia di Stato hanno denunciato per ricettazione i due uomini ed hanno restituito il motociclo rubato al legittimo proprietario che è stato nel frattempo rintracciato.

Sono in corso ulteriori accertamenti per stabilire se i due erano pronti a commettere un ulteriore reato sventato dall’intervento della Volante.

Redazione

Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Collaboro con varie testate nazionali. Sono organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più