CulturaNews

Festival Salerno Letteratura: la settima edizione dal 15 al 23 giugno

Tre donne per il Premio Salerno Libro d'Europa

Le tre vincitrici dell’edizione 2019 del Premio Salerno-Libro d’Europa, riservato agli scrittori under 40, sono: KAOUTHER ADIMI (Francia-Algeria), per La libreria di rue Charras (L’Orma); GOLNAZ HASHEMZADEH BONDE (Svezia-Iran), per Un popolo di roccia e di vento (Feltrinelli); DAWN O’PORTER (Regno Unito), per Mucche (Astoria).  Le tre scrittrici parteciperanno all’edizione numero 7 del festival Salerno Letteratura in programma dal 15 al 23 giugno 2019. La sera di venerdì 21 giugno, nel corso di un incontro nell’Atrio del Duomo di Salerno, promosso di concerto con il Circolo dei Lettori, sarà fatto lo spoglio dei voti espressi dalla giuria popolare, che ha il compito di scegliere la supervincitrice 2019. Nelle sei precedenti edizioni, a partire dal 2013, il Super Premio Salerno-Libro d’Europa è stato attribuito ai seguenti autori: José Luis Peixoto (Portogallo), Paolo Piccirillo (Italia), Emma Healey (Regno Unito), David Machado (Portogallo), Lev Golinkin (Ucraina-Usa), Kateřina Tučková (Repubblica Ceca). La giuria popolare avrà tempo per votare fino al 31 maggio.

Redazione

Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Collaboro con varie testate nazionali. Sono organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più