CronacaL'Occhio nei QuartieriRubriche

Salerno: Vinciprova Park, 250 nuovi posti auto per turisti, lavoratori, pendolari  

Tariffe agevolate, impanti di videosorveglianza e murales sulle mura di cinta in un'area nevralgica del traffico cittadino

Tariffe agevolate, impanti di videosorveglianza e murales sulle mura di cinta in un’area nevralgica del traffico cittadino

Venerdì 14 dicembre, alla presenza del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, del Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e dell’Assessore all’Urbanistica e Mobilità Domenico De Maio, è stato inaugurato, al termine dei lavori a cura di Salerno Mobilità, il nuovo Vinciprova Park 1 collocato accanto alla rotatoria che chiude la Lungoirno, nei pressi della Cittadella Giudiziaria di Salerno.

Il parcheggio è situato in un punto nevralgico della città, a due passi dalla Stazione e dalla Cittadella Giudiziaria. Per ubicazione e tariffa è destinata ad essere una delle aree maggiormente utilizzate da lavoratori o professionisti che si recano nel centro città o nelle nuove aule di Tribunale, o dai pendolari che proseguono il viaggio di lavoro con il treno o dal capolinea bus posto nelle immediate vicinanze. Nei week end delle Luci d’Artista l’area sarà dedicata ad ospitare i bus turistici che prenotano il posto tramite il portale di Salerno Mobilità Prenota & Parcheggia.

Il Sindaco
“Posti auto indispensabili – ha detto il sindaco di Salerno, Enzo Napoli – l’impianto fa parte dell’opera di riqualificazione urbana voluta anni fa da Vincenzo De Luca. Dovremo trovare altri ambiti per la creazione di parcheggi e ne ho già parlato con Salerno Mobilità. Previsto anche il sottopasso – che candidiamo al finanziamento – di collegamento tra la zona ferroviaria e la Cittadella Giudiziaria. Tutto il quartiere ha avuto un importante impulso di riqualificazione”. 
Le caratteristiche del parcheggio

– Automazione del controllo varchi e del pagamento sosta con Sistema Operativo SKIDATA;

– Numero degli stalli di sosta previsti circa 250;

– Tariffa ordinaria € 1 ogni due ore o frazioni;

– Tariffa abbonamento per lavoratori € 30 mensili valido dalle ore 06,00 alle 22,00 dal lunedì al venerdì eccetto i festivi;

– Tariffa abbonamento full € 50 mensili;

– Telecontrollo delle apparecchiature da postazione remota (Foce Irno);

– Impianto di videosorveglianza per vigilanza continua;

– In caso di eventi o manifestazioni l’area è utilizzabile anche per la sosta Bus

– È, infine, in via di implementazione l’accesso alla sosta e relativo pagamento tramite sistema TELEPASS  o tramite il sistema WEB  My Cicero.

La disponibilità dei posti nell’area sarà consultabile in tempo reale tramite l’app SalernoMobilità, come avviene per le altre aree automatizzate.

L’area dedicata alla sosta delle autovetture dei diversamente abili

Per la fine di gennaio 2019 sarà realizzata, nelle immediate vicinanze, la quarta area dedicata alla sosta delle autovetture dei diversamente abili che sarà dotata di sistema di rilevazione della occupazione degli stalli (come già realizzato per le aree di Concordia, Casalbore e Carella) tanto da conoscere, consultando l’App di Salerno Mobilità, la effettiva disponibilità di utilizzo in tempo reale, esattamente come già avviene per le precedenti tre aree appena citate.

Il Murales d’Artista

Con l’ausilio e la direzione artistica della Fondazione Gatto, il writer salernitano Pino Roscigno eseguirà su una delle mura di cinta dell’area Park Vinciprova un murales incentrato sul tema  della Scuola Medica Salernitana. Tale intervento si pone l’obiettivo di rappresentare la città di Salerno quale fucina di arte contemporanea, tolleranza, accoglienza e unità. L’opera, in particolare, rappresenterà con metodi non convenzionali l’identità della comunità salernitana e della cultura cittadina. Nei prossimi mesi si completerà il progetto su un’ulteriore zona del parcheggio, a opera di artisti urbani salernitani ed internazionali, tra i quali Alfonso Marra, Jorit, Andrea Casciu.

Redazione

 

 

 

 

 

Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Collaboro con varie testate nazionali. Sono organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più