CronacaNewsPolitica

Napoli: La reazione del M5S dopo il video sui rifiuti che ha coinvolto De Luca jr

Valeria Ciarambino:" Devono andare a casa i De Luca, la politica deve darsi un'etica"

Un centinaio di persone ha partecipato al flash mob promosso dal Movimento 5 Stelle davanti al palazzo della Regione Campania, a Napoli, per chiedere le dimissioni del governatore Vincenzo De Luca. Il secondogenito del presidente della giunta regionale, Roberto De Luca, è coinvolto nell’inchiesta della procura di Napoli su un giro di tangenti ai politici per lo smaltimento illecito dei rifiuti. Con smartphone e tablet, tutti si sono collegati a uno dei video dell’inchiesta di Fanpage “Bloody Money”.

Un sistema “marcio”, per gli attivisti del movimento, riuniti a Santa Lucia, che puntano il dito anche contro De Luca padre.

Valeria Ciarambini: “Emerge dall’ inchiesta di Fanpage un sistema ben collaudato, si fanno bande di gara ad un prezzo non concorrenziale , si determina cos’ l’ emergenza e quindi si fa affidamento diretto, il prezzo lievita così con la tangente che va a finire nelle tasche dei politici”.

Roberto De Luca ha annunciato le dimissioni e noi abbiamo chiesto vedere protocollate le sue dimissioni stamattina a Salerno, davanti al Comune, nel suo asessorato. Il sindaco Vincenzo Napoli ha fatto sapere che non affida erà ad altri l’ assessorato. Quindi, questo gesto di dimissioni è finto, l’ ennesimo schiaffo ai cittadini della nostra terra. Noi vogliamo anche che Vinvenzo de Luca si dimetta, perchè ha responsabilità politiche. Un altro filone di inchiesta, poi, dimostra corruzioni nella SMA Campania, il presidente e l AD sono indagati”.

Dalla Pagina Facebook di Valeria Ciarambino

De Luca in grande difficoltà minaccia i giornalisti e non chiarisce nulla. Le dimissioni sono un atto necessario a tutela della Campania

Pubblicato da Valeria Ciarambino su lunedì 19 febbraio 2018

Redazione

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, autrice del Format Campania in Fiamme: Criticità & Proposte, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Sono progettista culturale, ideatrice di Format, organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più