AmbienteCronacaEconomiaInchiesteNewsPoliticaPrimo Piano

Campania: Rifiuti, inchiesta della Procura di Napoli, tra gli indagati il Governatore De Luca

Prorogate indagini sulla gestione di ecoballe e raccolta differenziata

 

Campania: Rifiuti, inchiesta prorogata della Procura di Napoli, tra gli indagati il Governatore De Luca

L’ inchiesta punta a fare luce sulla gestione delle ecoballe e sulla raccolta differenziata e riguarda complessivamente 26 persone. Secondo gli inquirenti, il governatore non avrebbe azionato i poteri commissariali per imporre ai Comuni e agli Enti Locali di provvedere alla realizzazione degli impianti di compostaggio e all’incremento della raccolta differenziata. 

Come riporta l’Agenzia ANSA, inizialmente erano 23 gli iscritti nel registro degli indagati, tra i quali il vice di De Luca, Bonavitacola, l’assessore all’Ambiente del Comune di Napoli, Raffaele Del Giudice, e funzionari delle aziende partecipate Asia (azienda integrata nel territorio del Comune di Napoli, che effettua i servizi di igiene ambientale) e Sapna (società che si occupa della gestione integrata dei rifiuti nella provincia di Napoli).

La proroga riguarda complessivamente 26 persone. I magistrati ipotizzano, nei confronti della Regione, i reati di omissione di atti di ufficio in relazione al mancato smaltimento delle “ecoballe” e anche in relazione al mancato commissariamento degli enti inadempienti agli standard imposti dalla Ue.
Redazione

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, autrice del Format Campania in Fiamme: Criticità & Proposte, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Sono progettista culturale, ideatrice di Format, organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Check Also
Close
Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più