AmbienteCronacaL'Occhio nei QuartieriNewsRubriche

Fonderie Pisano: scende in campo il Sindaco di Napoli

De Magistris appoggia la causa dei residenti di Salerno

Anche il sindaco, Luigi De Magistris, della Città Metropolitana di Napoli e leader di Dema ha deciso di sostenere la campagna “fonderie Pisano stai uccidendo la nostra aria #stopfonderiapisano.
Il sindaco dopo aver partecipato ad un convegno sull’ambiente organizzato a Salerno nei mesi scorsi e dopo aver analizzato il dossier fornito dal comitato associazione salute e vita, dove si raccontano e si elencano con documenti allegati tutto ciò che i cittadini stanno subendo da decenni, dall’avvelenamento dell’aria al pericolo esiziale certificato nel 2018 dall’ARPAC, ha deciso di fornire il suo sostegno ai cittadini di Salerno.
Lorenzo Forte e Luigi De Magistris
Lorenzo Forte e Luigi De Magistris
Con questo gesto simbolico ha espresso tutta la sua solidarietà alla popolazione di Salerno, Baronissi, Pellezzano e anche agli stessi lavoratori, che, come abbiamo sempre detto, sono l’altra faccia della stessa medaglia, vittime come i cittadini di questa paradossale situazione che vede uno stabilimento incompatibile con il contesto urbano dove insiste e che dal del 2015 ha messo in pericolo l’aria che respiriamo, l’ambiente e la vita delle persone.
“Per questo ribadiamo che è necessario che lo stabilimento venga immediatamente fermato.
Se realmente poi c’è la volontà della proprietà di delocalizzare garantendo il livello occupazionale l’eventuale scelta deve essere accompagnato dalle Istituzioni.
Il nostro comitato difenderà sempre la vita e la salute dei cittadini e dei lavoratori, ma c’è una sola certezza in questa vicenda scandalosa, che vede le istituzioni troppo spesso silenti e in alcuni casi complici, ed è che lo stabilimento di Fratte va immediatamente fermato”.
Maria Rosaria Voccia
Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Collaboro con varie testate nazionali. Sono organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più
Close