CronacaNewsPolitica

Navigator Campania, la lotta continua

De Luca:"A settembre nuovo concorso per 650 assunzioni"

A Potenza 31 navigator iniziano a lavorare

31 navigator, di cui 19 nel Potentino e 12 nel Materano, lunedì 9 settembre “inizieranno l’attività” e “da mercoledì 11 settembre avvieranno i colloqui con i beneficiari del Reddito di cittadinanza (Rdc), a cui sarà chiesto di sottoscrivere il Patto per il Lavoro”. E’ quanto dichiarato nella sede della Regione Basilicata.

In Campania

Il Governatore Vincenzo De Luca: “Abbiamo fatto una battaglia contro il precariato e per il lavoro stabile, questo significa che prima vanno stabilizzati i 600 precari che lavorano in Anpal e, poi, tutti gli altri selezionati con procedure pubbliche analoghe a quelle che si seguono anche per i dipendenti della Pubblica Amministrazione. La nostra linea è chiara: mai più precariato perché stiamo vivendo, a Napoli in particolare, da decenni sotto l’urto delle emergenze, delle tensioni continue, delle incertezze di vita. Noi abbiamo fatto partire un concorso vero, da 650 posti, per dare lavoro stabile, a cui possono partecipare anche quelli che sono stati selezionati come navigator. Il concorso è aperto a tutti. Devono trovare un lavoro stabile, attraverso procedure trasparenti. Ci aspettiamo che sia cancellato l’articolo 3 previsto dalla bozza di contratto Anpal che legittima il doppio lavoro”.

L’assessore al lavoro della regione Campania Sonia Palmeri ha confermato nei giorni scorsi che i 471 navigator vincitori del concorso ANPAL  destinati ai CPI campani , non saranno assunti .

I 471  navigator selezionati da ANPAL Servizi , dice l’assessore, potranno concorrere a questo  concorso oppure dovranno essere contrattualizzati da ANPAL  per prendere servizio in altre Regioni .

Maria Rosaria Voccia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Collaboro con varie testate nazionali. Sono organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più