CronacaNewsPolitica

Navigator Campania, la lotta continua

De Luca:"A settembre nuovo concorso per 650 assunzioni"

A Potenza 31 navigator iniziano a lavorare

31 navigator, di cui 19 nel Potentino e 12 nel Materano, lunedì 9 settembre “inizieranno l’attività” e “da mercoledì 11 settembre avvieranno i colloqui con i beneficiari del Reddito di cittadinanza (Rdc), a cui sarà chiesto di sottoscrivere il Patto per il Lavoro”. E’ quanto dichiarato nella sede della Regione Basilicata.

In Campania

Il Governatore Vincenzo De Luca: “Abbiamo fatto una battaglia contro il precariato e per il lavoro stabile, questo significa che prima vanno stabilizzati i 600 precari che lavorano in Anpal e, poi, tutti gli altri selezionati con procedure pubbliche analoghe a quelle che si seguono anche per i dipendenti della Pubblica Amministrazione. La nostra linea è chiara: mai più precariato perché stiamo vivendo, a Napoli in particolare, da decenni sotto l’urto delle emergenze, delle tensioni continue, delle incertezze di vita. Noi abbiamo fatto partire un concorso vero, da 650 posti, per dare lavoro stabile, a cui possono partecipare anche quelli che sono stati selezionati come navigator. Il concorso è aperto a tutti. Devono trovare un lavoro stabile, attraverso procedure trasparenti. Ci aspettiamo che sia cancellato l’articolo 3 previsto dalla bozza di contratto Anpal che legittima il doppio lavoro”.

L’assessore al lavoro della regione Campania Sonia Palmeri ha confermato nei giorni scorsi che i 471 navigator vincitori del concorso ANPAL  destinati ai CPI campani , non saranno assunti .

I 471  navigator selezionati da ANPAL Servizi , dice l’assessore, potranno concorrere a questo  concorso oppure dovranno essere contrattualizzati da ANPAL  per prendere servizio in altre Regioni .

Maria Rosaria Voccia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tags

Maria Rosaria Voccia

Giornalista, editore e direttore responsabile di www.sevensalerno.it e di www.7network.it. Storico dell'Arte, sono cittadina del mondo, amo la vita, l'arte, il mare, i gatti... Esperta in giornalismo eco ambientale, tecnico di ingegneria naturalistica, autrice del Format Campania in Fiamme: Criticità & Proposte, mi impegno nelle e per le campagne eco ambientaliste perché desidero un mondo migliore, per noi e per i nostri figli. Sono progettista culturale, ideatrice di Format, organizzatrice e curatrice di eventi.

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più
Close