CulturaMostreNews

Salerno: La Fotografia dei Due Mondi, tra il West Coast e la Street Photography

Mostra dei lavori di Pierluigi Cuna e Guglielmo Gambardella

A Salerno, negli spazi di Foto Diego a Salerno, in mostra le foto scattate da Pierluigi Cuna durante il tour “On the Road” nello Stato dell’Arizona USA nel 2016, scoprendo le meraviglie sotterranee ed i processi naturali presso l’Anyilope Canyon e del Grand Canion, e quelle di Guglielmo Gambardella, frutto di stralci di vita quotidiana, raccolte durante il suo lavoro di fotoreporter in diversi anni di attività.
Pierluigi Cuna ci ha raccontato che la guida Navajo li ha accompagnati in un percorso selvaggio, naturalistico, a completo contatto con la natura, dove si avverte in maniera totalizzante il senso della Vita, sganciati dalla routine quotidiana, dalla tecnologia (“ lì sotto non prende il cellulare né altro”). Le gallerie sotterranee dell’Antylope Canion e del Grand Canion, Cuna le ha non solo attraversate, ma soprattutto fotografate, riportando “alla luce” sette scatti di siti magici, sospesi, permeati di giochi di luce solare che a chi li osserva donano serenità, e anche gioia. “Ci si sente parte integrante del Tutto” ci ha detto.
Guglielmo Gambardella, fotoreporter, propone sette pose di Stret Photography, in diversi anni di lavoro ha avuto modo di scattare su qualsiasi fatto, quotidiano, ma anche soffermarsi sul “particolare”. Un volto di una profuga che sorride al suo bambino, dopo un lungo, faticoso e disperato viaggio, pare l’emblema della Maternità. Il racconto della Nave Yasmina, arenata sulle coste cittadine nel 2004, fa fare un salto all’indietro nel tempo, e fa pensare che forse, nulla è cambiato, il Tempo è rimasto lì, cristallizzato in quello scatto. L’ultimo abitante di Roscigno Vecchia, con la sua lunga barba ed il sorriso cordiale, ospitale, racconta, nello scatto di Gambardella, la storia affascinante di un’intera comunità del Cilento. L’esposizione è visitabile fino a fine Luglio, presso la galleria di Foto Diego a Salerno, in via G. Vicinanza, 14.

Maria Rosaria Voccia

Tags

Related Articles

Back to top button

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più