CronacaNews

Salerno: contro la violenza sulle donne, al Comune si presenta il progetto “La Cassetta Rossa”  

Anche in maniera anonima si possono denunciare maltrattamenti e chiedere aiuto

Sabato 24 novembre alle 10.30, nella Sala Giunta del Comune di Salerno, il CIF (Centro Italiano Femminile) Provinciale di Salerno presentata l’iniziativa “La Cassetta Rossa” promossa in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

All’incontro hanno partecipato la presidente del Cif Provinciale di Salerno, Maria Pia Perisano, e l’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Salerno, Nino Savastano.

“La Cassetta Rossa a sostegno delle donne vittime di violenza, stalking, mobbing – spiega la presidente Maria Pia Perisano – sarà installata per il momento in tre punti della città (all’esterno  della sede del Cif in via Ruggi 42, dell’Assessorato alle Politiche Sociali e di Palazzo di Città). La nostra esperienza ci ha fatto capire come, ancora oggi, possa essere difficile trovare il coraggio di chiedere aiuto, per vergogna, per paura o perché ci si sente sotto controllo.  Per questo abbiamo pensato di riprendere un antico ma ancora efficace mezzo di comunicazione: scrivere su carta. Nella Cassetta postale Rossa – prosegue la presidente Perisano – si potrà lasciare o inviare un messaggio o una richiesta di aiuto, anche in forma anonima, indicando come poter essere contattate o raggiunte, nell’assoluto rispetto della privacy. In accordo con chi ci ha contattato, valuteremo il percorso più idoneo da intraprendere – conclude la presidente– con il supporto della nostra équipe di esperte psicologhe e legali. Colgo l’occasione per ricordare che è sempre disponibile il numero 329/5956144”.

L’Amministrazione comunale, che già in passato ha collaborato ad altre iniziative messe in campo dal Cif, ha aderito a questo lodevole progetto che ha già riscosso buoni risultati in altri territori.

Maria Rosaria Voccia

Tags
Mostra altri

Articoli correlati

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più