AmbienteCronacaNewsPolitica

Salerno: Alberi per il Futuro, la città perde un’altra occasione

La riflessione del Meetup Cinque Stelle in occasione della Giornata Nazionale degli Alberi

“Alberi per il futuro” è un’iniziativa di partecipazione ambientale trasversale e senza alcun simbolo politico, alla sua terza edizione.

Domenica 18 novembre, nell’ambito della Giornata Nazionale degli Alberi istituita nel 2011 con decreto del Ministero dell’Ambiente, si terrà in tutta Italia la manifestazione “Alberi per il futuro”. Sarà un’ottima occasione per piantare nuovi alberi nelle città al fine di aumentare la forestazione urbana necessaria per combattere l’inquinamento ed i cambiamenti climatici.

L’“Alberi per il futuro”, senza alcun simbolo politico, ha consentito fino ad oggi a numerosi volontari di piantare oltre 27 mila alberi in 72 città.

Tantissime le città che hanno già mandato le loro adesioni, dalle più grandi, come Roma, Torino e Milano, fino ai piccoli Comuni di Lonato del Garda (Vr), Noicattaro (Ba) e Volla (Na).

Purtroppo nell’elenco dei comuni aderenti non c’è Salerno, riflette il gruppo cittadino del Meetup Cinque Stelle, “per colpa dell’ennesima assurda insensibilità di questa amministrazione che continua a dimostrare assoluta inefficienza laddove non intravede interessi puramente elettorali. Ebbene, il 29 agosto questo Meetup ha protocollato la richiesta, nei confronti del Sindaco, del settore Ambiente del Comune di Salerno e dell’ufficio Verde pubblico, di individuare un terreno comunale idoneo alla piantumazione di cento alberi e di individuare quali tipi di arbusti sarebbero stati idonei alla piantumazione in quell’area.

Il Comune non ha prodotto alcuna risposta in merito, cosicché i destinatari della missiva, il 24 ottobre, vengono sollecitati in merito alla necessità di ottenere lo spazio richiesto al fine di poter organizzare al meglio la manifestazione di carattere ambientale.

Siamo giunti ormai a due settimane dall’evento ma, nonostante ulteriori solleciti verbali ai funzionari preposti, è ormai chiara l’intenzione politica di questa amministrazione assolutamente contraria a qualsiasi azione in favore dell’ambiente e della salute dei cittadini”.

Redazione

Tags
Mostra altri

Articoli correlati

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più