Cultura

Giffoni Valle Piana: Æqua Nox, Collettiva di Arti Visive Decontemporanee

Vernissage sabato 22 settembre al Convento di San Francesco

Il 22 settembre 2018, alle 19,30, presso il Venerabile Convento di San Francesco a Giffoni Valle Piana (Salerno), si terrà il vernissage di Æqua Nox, prima Mostra di Arti Visive Decontemporanee, una collettiva che vedrà coinvolti 32 Artisti.

“Si è scelta la data dell’equinozio di autunno per sottolineare una demarcazione dicotomica del pensiero sull’Arte- afferma il curatore Maurizio Barrès-aprire un dialogo tra “arte contemporanea” e la necessità di un ritorno alle Regole dell’Arte… partendo dalla prima ma come obiettivo la filosofia e l’uomo”.

Sulla “Teoria del Decontemporaneo” si dipanano i lavori degli artisti partecipanti (locali e nazionali, con generi, pensieri e tecniche diverse) scelte con cura per dare un’ampia visione d’insieme all’osservatore.

Gli artisti coinvolti: Luigi Abate, Marilena Abate, Gianfranco Amodeo, Antonio Baglivo, Luigi Caravano, Peppe Cuomo, Angelo D’Amato, Lello D’Anna, Antonio Sebastiano Daraio, Carmela De Caro, deò, Giulia Gellini, Renato Giordano, Alfredo Ingino, Gianni K, Pierpaolo Lista, Rosario Mazzeo, Fabio Mingarelli (Ming), Lucia Moradei, Rossella Nicolò, NKo, Pinella Palmisano, Adriano Paolelli, Nicola Pellegrino, Michelangelo Pietradura, Giuseppe Pizzo, Alfredo Raiola, Walter Ravizza, Concetta Russo, Enza Sessa, Alfonsina Sica, Splò.

Comunicato Stampa

Redazione

Tags
Mostra altri

Articoli correlati

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più