LocaliMusica dal vivoTime Out

Salerno: Proseguono gli appuntamenti con la musica jazz al Mumble Rumble

Sabato 31 Marzo è di scena il Trio Virtuoso/Scannapieco/Luongo

L’Associazione Arci MumbleRumble, presente sul territorio da 34 anni,è un luogo di propulsione culturale. Dal 1983 è un riferimento culturale della città; nella sede di via Loria, nel quartiere di Pastena, si svolgono numerose attività: la storica scuola di musica, la sala prove, produzioni e spettacoli musicali, attività teatrali, arti visive, in particolare fumetto, mostre, incontri tra associazioni, laboratori; da sempre sono ospiti i fermenti e le ricerche anche individuali presenti sul territorio. A marzo del 2013 il MumbleRumble in collaborazione con il LAB-Laboratorio (con il patrocinio e la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura) hanno dato vita ad un progetto che si propone di aggregare diverse realtà presenti sul territorio e costruire insieme produzioni teatrali, mostre, laboratori, eventi culturali. Un laboratorio all’interno della struttura dell’ex convento di Santa Sofia, in un area del Centro Storico che manifesta un’esigenza di riqualificazione e di momenti culturali propulsivi.L’Associazione Arci MumbleRumble conta sui suoi oltre 500 Soci, centinaia di contatti e oltre 5000 visitatori ogni anno; il numero è in continua ascesa.

Proseguono gli appuntamenti con la musica jazz al Mumble Rumble di Via Loria.

Sabato 31 Marzo è di scena il Trio Virtuoso/Scannapieco/Luongo
Federico Luongo: chitarra
Musicista napoletano,molto apprezzato nell’ambiente jazzistico.Nonostante la sua giovane età,nel 2006 a soli 24 anni consegue il “Certificate Of Completion” ai corsi del “Berklee College of Music” ad “Umbria Jazz”.Nel 2012 studia insieme al chitarrista Newyorkese Peter Bernstein,collabora con grandi musicisti come Rosario Giuliani,Javier Girotto,Maria Pia De Vito,Joe Amoruso,Enzo Avitabile e con il celebre bassista americano Scott Colley con il quale incide il suo ultimo disco”Sketches from New York”.É autore inoltre del libro”Melorhitmic Concept”dove propone lo studio di concetti ritmici applicati alla melodia e all’armonia.Attualmente é membro della” Saint Louis Band”di Roma diretta dal Maestro Antonio Solimene.
Tommaso Scannapieco: contrabbasso
Nasce nel 1971 in una famiglia di musicisti,si diploma al conservatorio di Salerno nel 1997.
Numerose sono le sue esperienze e collaborazioni.Ha suonato con Danilo Rea,Francesco Cafiso,Mario Biondi,Geremy Pelt,Flavio Boltro,Roberto Gatto,Eddy Palermo,Fabrizio Bosso,Gianluca Petrella e molti altri con i quali partecipa a Festival prestigiosi come “Umbria Jazz”,”Rejecki Festival”e “Eddie Lang”di Monteroduni.É considerato dalla critica insieme a suo fratello Daniele uno dei migliori talenti che il jazz campano e salernitano in particolare ha espresso.
Giampiero Virtuoso: batteria
Nato nel 1965 a Cava de’Tirreni,é sicuramente un esponente di spicco del jazz italiano.A soli 13 anni inizia i suoi studi musicali col maestro Antonio Golino e si avvia ben presto all’attività di professionista.
Nel 1987 incontra i fratelli Deidda con i quali intraprende una collaborazione che dura tutt’oggi.
Notevoli sono le sue partecipazioni al fianco di jazzisti di fama mondiale da Lester Bowie a Tony Scott,da Sam Rivers a Toninho Horta,da Johnny Griffin a Toots Thielemans.
Lavora anche nell’ambito della musica pop con Mango, Ivan Cattaneo e Piergiorgio Farina.
Attualmente suona con vari musicisti tra cui Antonio Onorato,Giovanni Tommaso,Ares Tavolazzi,Danilo Rea,Giovanni Amato,Julian Mazzariello,Max Ionata e Dado Moroni.
Una proposta artistica di alto livello….
da non perdere.
Redazione

 

Tags
Mostra altri

Articoli correlati

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più