Arte in cittàCulturaMostre

Salerno: la Giornata della Memoria, appuntamenti all’Arco Catalano

L'illustrazione della locandina dell'evento è di Mario D'Alessio, allievo del Liceo Artistico

A Salerno, come in tutta Italia, si celebra il Giorno della Memoria: nei giorni precedenti, durante tutta la giornata del 27 e oltre, si terranno mostre, reading, proiezioni e dibattiti.

Ll’Anpi, dall’associazione Daltrocanto e Marea per il Giorno della Memoria, dal 24 al 30 gennaio:

– dal 24 al 30 gennaio 2018, all’associazione Marea, in via Gerardo Capobianco Cono 1 a Salerno, esposizione della mostra: “Disegni e Poesie dei Bambini del Lager di Terezin”;

il 26 gennaio, ore 19:00, “Hitler regala una città agli ebrei” proiezione frammenti del film di propaganda nazista di Kurt Gerron, Germania (1944) a seguire “Modelli semantici di propaganda: nazismo e razzismo” interviene: Alfonso Amendola – Sociologo dei processi culturali;

Infine il 27 gennaio, ore 21:00, “Le farfalle non vivono al ghetto” reading di poesie a cura di Elena Amore con la partecipazione di: Emanuele Supino – chitarra classica Fabio Farina – tromba;

– Dal 27 al 30 gennaio, all’Arco Catalano di Palazzo Pinto in Via dei Mercanti, Esposizione della mostra: “I Ragazzi Ebrei di Villa Emma a Nonantola”;

– Il 27 gennaio, all’Art.tre in vicolo san bonosio 7, spettacolo di Corradino Pellecchia “Homocaust” che vuol mettere in luce una pagina ancora poco conosciuta dell’Olocausto, le violenze subite dagli omosessuali, vittime senza voce e senza giustizia.

Redazione

Tags
Mostra altri

Articoli correlati

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più