CronacaEventiIntervisteNewsPoliticaPrimo PianoPrimo PianoScelti da noiVideo

Salerno: Aldo Carosi in visita al Liceo Artistico Sabatini Menna

Il Vice Presidente della Corte Costituzionale ha parlato di cultura e informazione accessibili

Si è svolta stamattina al Liceo Artistico Sabatini Menna di Salerno la visita del Vice Presidente della Corte Costituzionale Aldo Carosi, nell’ambito del progetto Viaggio In Italia, la Costituzione nelle scuole.

Per ogni Regione sono state individuate due Scuole. Il Liceo Artistico Sabatini Menna di Salerno è una delle due tappe del progetto in Campania.

Il progetto, che terminerà a maggio, è promosso dalla Corte Costituzionale d’intesa col MIUR, e prevede un ciclo di incontri tra i giudici costituzionali e gli studenti delle Scuole Secondarie di II Grado.

Al Liceo Artistico di Salerno, di fronte ad una folta ed attenta platea di allievi, Aldo Carosi ha tratteggiato le principali urgenze da mettere subito in atto: la cultura e l’informazione accessibili a tutti, la necessità di vedere le istituzioni come strumenti necessari ai cittadini, la condivisione dei punti di vista altrui, il diritto agli studi dei disabili che finalmente prevede l’obbligo di finanziamento.

 

Durante il “viaggio” saranno approfonditi, tra gli altri, i temi della genesi, della composizione e del funzionamento della Corte Costituzionale, nonché della sua attività, illustrata attraverso le sentenze che hanno inciso di più nella vita quotidiana delle persone.

Obiettivo del progetto è accrescere nelle nuove generazioni, protagoniste del futuro, la consapevolezza e la condivisione dei valori di cittadinanza, di legalità e di democrazia nonché la conoscenza del ruolo svolto dalla Corte Costituzionale a garanzia dei diritti e delle libertà fondamentali.

Maria Rosaria Voccia

Fotoreporter Guglielmo Gambardella per Sevensalerno

 

Tags
Mostra altri

Articoli correlati

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più