AmbienteCronacaNews

Caserta: bruciano la Centrale Turbogas Calenia e la discarica Lo Uttaro

La popolazione è esasperata

Ennesima tragedia ecologica in provincia di Caserta: bruciano la Centrale Turbogas Calenia di Sparanise e la discarica Lo Uttaro.

La popolazione è esasperata, si sente impotente. Nel 2015 le due relazioni sui rifiuti che entravano nella discarica, una dell’Arpac e l’altra del centro Chelab di Treviso, testimoniavano la loro estrema pericolosità. Ricordiamo che un giudice impose la chiusura di Lo Uttaro nel maggio 2007 sulla base di istanze di comitati civici. Solo in seguito, ci fu la riapertura, ad agosto dello stesso anno, decisa dal vicepresidente del tribunale civile di Napoli. Poi, venne disposta di nuova la chiusura da parte dell’ex sindaco di Caserta Nicodemo Petteruti. Infine, il sequestro della magistratura.
Centrale Turbogas Calenia a Sparanise, fotografie di Salvatore Minieri

 Discarica Lo Uttaro (immagine da internet)

 

Maria Rosaria Voccia

 

 

 

 

Tags
Mostra altri

Articoli correlati

Potrebbe interessarti anche...

Close

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più