IntervisteMusica dal vivoVideo

Al Baronissi Blues Festival Danilo Vignola e Gio Didonna

Appuntamento con la musica sperimentale

La seconda serata del Baronissi Blues Festival apre con la musica sperimentale del duo composto da Danilo Vignola, il più grande sperimentatore al mondo di tecniche ukulelistiche, e da Gio Didonna, con le sue innovazioni percussive.
I musicisti-compositori hanno concluso la loro ultima fatica, l’album “Ukulele Revolver”, un mix di suoni e cultura mediterranei. A due anni e mezzo dalla nascita del progetto artistico, vantano oltre 300 concerti, tenuti principalmente nei più prestigiosi teatri, jazz club e music club di tutta la nazione e in questo 2017 di molte capitali europee.
Il loro spettacolo si distingue per l’originalità, un viaggio coinvolgente nei ritmi e nelle sonorità mediterranee intrecciandole a ricercatezze sperimentali, armonie psichedeliche incontrando così la tradizione e la sperimentazione.
Nel 2010 Danilo Vignola ha vinto negli USA il premio come miglior tecnica espressa con l’ukulele elettrico ed il 4 Ottobre 2015 ha ricevuto il premio al MEI di Faenza come miglior artista italiano di strumenti alternativi.
Pagina facebook: https://www.facebook.com/danilo.vignola

Maria Rosaria Voccia

Tags
Mostra altri

Articoli correlati

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Leggi di più